Rivendita Tabacchi - Accertamento

31 ottobre 2019

L'Onorevole Commissione Tributaria Regionale di Cagliari con la sentenza n. 417/19, pubblicata il giorno 14.06.2019, confermando la sentenza di primo grado, rigettava l'appello, proposto dall'Agenzia delle Entrate, in materia di accertamento per redditometro per gli anni 2007 e 2008.

Un cliente si è rivolto al nostro studio perchè aveva ricevuto due avvisi di accertamento per gli anni 2007 e 2008 per un importo di euro 120.280,00. fondati sulla base di una capacità contributiva superiore a quella dichiarata in quanto proprietario di un immobile e di un automezzo. Gli Onorevoli Giudici della Commissione Tributaria Regionale hanno stabilito che, trattandosi di esercizio di aittivtà di rivendita tabacchi e ricevitoria lotto, i corrispettivi erano determinati a monte dallo Stato (Monopoli di Stato), per cui non vi è la prova di aver conseguito ricavi superiori a quelli dichiarati e, risultando congruo e coerente agli studi di settore, in nessun caso è ipotizzabile una capacità contributiva superiore a quella dichiarata.

La Commissione Tributaria Regionale di Cagliari con la sentenza 417/19, rigettando l'appello dell'Agenzia delle Entrate, confermava la sentenza di primo grado e annullava gli avvisi di accertamento per gli anni 2007 e 2008 per complessive euro 120.280,00. 

Archivio news

 

News dello studio

ott31

31/10/2019

Accertamento ICI - Decadenza

Il nostro studio ha difeso con successo un contribuente che aveva ricevuto un avviso di accertamento in materia di ICI, notificatogli oltre il termine di decadenza quinquennale. Durante il procedimento

ott31

31/10/2019

Rivendita Tabacchi - Accertamento

L'Onorevole Commissione Tributaria Regionale di Cagliari con la sentenza n. 417/19, pubblicata il giorno 14.06.2019, confermando la sentenza di primo grado, rigettava l'appello, proposto dall'Agenzia

apr17

17/04/2019

Apertura Nuova Sede Villacidro

Il giorno Martedì 07 maggio 2019 lo Studio aprirà una nuova sede a Villacidro in Via Regione Sarda, n. 48 - Tel. 070 5927318. Si riceverà per appuntamento ogni martedì dalle

News